I lavori di valorizzazione del Centro Storico  del Comune di Osilo, riguardano la realizzazione di un progetto, elaborato dai professionisti Ing. Arch. Gianquirico Corazza e Ing. Paolo Denegri, che prevede il rifacimento della pavimentazione stradale e dei sottoservizi di alcune vie del centro storico del paese. Le strade interessate dall’intervento sono la piazza Brundano, adiacente la Chiesa dell'Immacolata Concezione alla fine della via Vittorio Emanuele, parte della via Mercato adiacente l'ex mercato, la via Sanna Tolu da via Castello a via Manunta, la via Asilo infantile da via Castello a piazza della Resistenza, la via Monte Granatico e la via Eleonora d'Arborea da via Castello a via Manunta, la via Malaspina da via Castello a via Duca di Candia e parte della via Duca di Candia stessa, più precisamente lo slargo adiacente l'ingresso all'area del Castello dei Malaspina.

L’intervento si articola su una superficie complessiva di circa 3.100 m2, dei quali 495 m2 circa di piazza Brundano, 65 m2 circa della via Mercato, 640 m2 circa della via Sanna Tolu, 320 m2 circa della via Asilo Infantile, 475 m2 circa della via Monte Granatico, 505 m2 circa di via Eleonora d'Arborea e 625 m2 circa di via Malaspina e via Duca di Candia.

Il progetto prevede il rifacimento della pavimentazione stradale con le stesse tipologie e gli stessi materiali già utilizzati in altri interventi recenti di recupero, nonché, al fine di realizzare un intervento risolutivo, la sostituzione, l’adeguamento e l’integrazione di tutti i sottoservizi nelle aree oggetto dell'intervento, in particolare il rifacimento della condotta idrica e fognaria acque nere con relativi allacci alle utenze, pozzetti ed accessori, la predisposizione dell'impianto Telecom ed Enel con la sola eccezione della posa dei cavi che sarà eseguita a cura delle aziende telefoniche ed elettriche, la realizzazione di un tratto di condotta fognaria acque meteoriche e relative caditoie nella parte finale della via Eleonora d'Arborea, un impianto di illuminazione del tipo da incasso a filo pavimentazione, ad integrazione dell'impianto di rifacimento dell'illuminazione pubblica oggetto di un progetto già predisposto dall'Amministrazione Comunale.

Si aggiunge alle lavorazioni descritte la realizzazione della rete del gas e la predisposizione di una rete tecnologica a fibre ottiche, come migliorie proposte in sede di gara d’appalto dall’impresa aggiudicatrice dei lavori.

L’ammontare complessivo del finanziamento è pari a 1.283.000,00 euro, comprensiva dei lavori a base d’asta nonché delle somme a disposizione dell’amministrazione.

L’aggiudicazione dei lavori di opera pubblica è avvenuta, in via definitiva, in data 16.03.2015 a favore dell’Impresa Franco Manca di Osilo, per un importo pari a 761.988,29 euro, oltre a 14.000,44 per oneri sulla sicurezza non soggetti a ribasso.

L’aggiudicazione dei servizi tecnici di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione è avvenuta a favore della ATP costituita dall’Arch. Alberto Licheri, Arch. Elisabetta Mattu, Ing. Patrizia Barbalinardo, Arch. Renato Melchionno.

I lavori hanno avuto inizio a fine maggio, con l’accantieramento dell’impresa, proseguendo regolarmente secondo le fasi indicate nel Piano di Viabilità Temporanea.